Guanti bagnati e lacrime e oro. Potrei continuare all'infinito...

C'è un'ultima lezione che il fiume Torne mi ha insegnato oggi, in questa fredda e soleggiata giornata di Gennaio, ma vedete, è difficile esprimere così tanto in poche righe e per così tante persone...

Venite a trovarmi in qualsiasi momento e unitevi a me per una passeggiata su queste splendide rive, sarò più che felice di raccontarvi tutto a riguardo.

A presto!
/Alessandro

 

back-off